Felicità

Buongiorno a tutti!! (O buongiorno a nessuno, dato che l’ultima volta che ho scritto era il 25 novembre 2014!^^)

Oggi sono felice :) Il 2015 è stato un anno meraviglioso per me: ho trovato l’amore della mia vita, sono andato in vacanze tre volte all’estero, e a Melbourne due volte (la prima per una festa di fidanzamento, la seconda per la gara dei bassotti – erano così carini!!). Ah, eh anche ho cantato 2 volte con L’Orchestra Sinfonica di Queensland e con un coro italiano, si chiama “Unicoro”.

Sono davvero grato per i miei amici che mi hanno sostenuto durante il 2014 – credo che è stato il mio annus horribilis! Almeno, il più doloroso. Ma, come si suol dire, “from pain comes new life” :) E cmq, non è stato tutto male.. ho passato due mese ad esplorare l’Italia, e ho trovato il mio primo lavoro a contratto indeterminato!

Questo anno continuerò a studiare la lingua italiana a Griffith University. Canterò di nuovo con QSO (La Sinfonia n.2 di Gustav Mahler, Il Requiem di Mozart, i Carmina Burana di Orff e Il Messia di Händel).

Ti auguro un 2016 ricco di successi! Alla prossima..

La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare,
così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho,
perché entrambi sono infiniti.
– William Shakespeare

Natale, paura di altezza e i vecchi tempi

Buon Natale!!

Avete notato che oggi è esattamente un mese prima di Natale??

Al momento sto ascoltando dell’album nuovo di Pentatonix e mi sento lo spirito natalizio :)

Ho già speso un sacco di soldi solo per i biglietti di auguri, ma ho scelto quelli che secondo me erano i migliori e più belli!

Siccome ho avuto il giorno libero, sono andato in città per comprare regali e per vedere un’amica. Sfortunatamente lei è stata trattenuta al lavoro e allora ho deciso di vedere un’esibizione al Museo di Brisbane.

Continua…

La-copertina-per-il-mio-nuovo-diario-per-l'anno-2015Brisbane-City-HallLa-vista    Ciclisti-all'Orto-Botanico-di-Brisbane

 

Desiderata

Oggi ero seduto alla mia scrivania e mi ero sentito teso e preoccupato per molte cose.

Mi ero sentito ferito e profondamente deluso dalle certe persone e anche da me stesso.

Di solito rimango nella mia camera, ma dato che i miei coinquilini non c’erano, sono andato al soggiorno a distendermi sul divano e prendermi un momento di relax.

Dopo un po’ ho notato un quadro sulla parete con le parole di una poesia di Max Ehrmann intitolata “Desiderata”.

La condivido qui perché mi ha fatto tanto bene leggerla.

Va’ serenamente in mezzo al rumore e alla fretta,
e ricorda quale pace ci può essere nel silenzio

Finché è possibile, senza cedimenti,
conserva i buoni rapporti con tutti.
Di’ la tua verità con calma e chiarezza,
e ascolta gli altri,
anche il noioso e l’ignorante,
anch’essi hanno una loro storia da raccontare.
Evita le persone rumorose e aggressive,
esse sono un tormento per lo spirito

Se ti paragoni agli altri,
puoi diventare vanitoso o aspro,
perché sempre ci saranno persone superiori ed inferiori a te.

Rallegrati dei tuoi successi come dei tuoi progetti.
Mantieniti interessato alla tua professione, per quanto umile,
è un vero patrimonio nelle fortune mutevoli del tempo.
Sii prudente nei tuoi affari,
poiché il mondo è pieno di inganno.
Ma questo non ti renda cieco su quanto c’è di virtuoso,
molte persone lottano per alti ideali,
e dovunque la vita è piena di eroismo

Sii te stesso.
Specialmente non fingere negli affetti.
E non essere cinico riguardo all’amore,
perché a dispetto di ogni aridità e disillusione
esso è perenne come l’erba.

Accetta serenamente l’insegnamento degli anni,
abbandonando con grazia le cose della giovinezza.
Coltiva la forza d’animo per difenderti dall’improvvisa sfortuna.
Ma non angosciarti con fantasie oscure.
Molte paure nascono dalla stanchezza e dalla solitudine.

Al di là di una sana disciplina,
sii delicato con te stesso.
Tu sei un figlio dell’universo,
non meno degli alberi e delle stelle;
tu hai diritto ad essere qui.
E che ti sia chiaro o no,
senza dubbio l’universo va schiudendosi come dovrebbe.

Perciò sta’ in pace con Dio,
comunque tu Lo concepisca,
e qualunque siano i tuoi affanni e le tue aspirazioni,
nella rumorosa confusione della vita conserva la pace con la tua anima.

Nonostante tutta la sua falsità, il lavoro ingrato ed i sogni infranti,
questo è ancora un mondo meraviglioso.
Sii allegro.
Sforzati di essere felice.

 

Buonanotte! :)